La simbologia dei denti

denti

A chi non è mai capitato di sognare di perdere i denti, o che gli venissero strappati, tolti, traballanti…? Si tratta di uno sogni più comuni e il suo significato, non sempre uguale, va ricercato nel senso stesso del “dente”. Secondo la tradizione popolare questo segno rappresenta un presagio di morte o comunque di una sciagura che sta’ per colpire sé stessi o qualcuno caro al sognatore, è infatti spesso accompagnato da sentimenti di timore e talvolta procura una maggiore attivazione e attenzione nella vita quotidiana. Tale atteggiamento non è del tutto negativo se si analizza il significato simbolico del “dente”.

I denti vengono usati per masticare, mordere e strappare andando ad indicare aggressività, incisività e virilità. Allo stesso tempo sono indicatori di salute, benessere e anche piacevolezza a livello estetico, indicando quindi la qualità dell’attivazione energetica. In ultimo i denti sono anche connessi all’erotismo e alla sessualità.  

E’ interessante la distinzione che fanno i Bambara separando i denti in tre gruppi, ciascuno con una diversa funzione simbolica. Gli incisivi rappresentano la fama e la celebrità e, apparendo in primo piano quando le labbra si dischiudono per ridere, sono anche segno di gioia e si ritiene conferiscano alla parola un carattere di freschezza e giovialità. I canini sono segno di lavoro, ma anche accanimento e aggressività. I molari, simbolo di protezione, sono segno di sopportazione e perseveranza. In questo senso il senso del sogno, sarà legato al tipo di denti persi o strappati. In linea generale comunque il senso potrebbe essere connesso ad una perdita di energia.

Quando la mattina si aprono gli occhi e si rimugina sul brutto sogno appena fatto, ci si dovrebbe interrogare su quale sia l’aspetto della nostra vita quotidiana o della nostra vita interna, che stia in qualche modo “mangiando” le nostre energie, lasciandoci un senso di fastidio e paura. Che cosa in questo momento frena il nostro piglio e talvolta la nostra aggressività. E’ allora interessante osservare come la maggiore attivazione procurata dal significato austero popolare attribuito a questo tipo di sogno, probabilmente risponda ad una reale esigenza interna del sognatore che, privato di energia, forse non sta’ sfruttando a pieno il proprio potenziale.

E’ possibile andare poi ad approfondire ragionando sul singolo dente che nel sogno, ma anche nella realtà, crea dolore, viene perso, è cariato… Ad esempio gli incisivi centrali superiori corrispondono all’archetipo maschile e femminile, rispettivamente il destro al primo, il sinistro al secondo.

Buona interpretazione e buona attivazione a tutti!

Dott.ssa Irene Bellini

Bibliografia:

J. Chevalier e A. Gheerbrant, Dizionario dei simboli, ed. Bur, Milano, 2010

M. Caffin, Quello che i denti raccontano di te, Amrita Ed., 2006

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: