ANDROLOGIA E PSICOLOGIA

ANDRO….. ……CHE???

L‘andrologo (dal greco aner: uomo e logos: discorso) è lo specialista che studia la salute maschile, con particolare riferimento alle disfunzioni dell’apparato riproduttore e urogenitale. È la controparte del ginecologo che si occupa invece dell’apparato sessuale femminile.

In quest’articolo parleremo di prevenzione ed è per questo che mi sembra opportuno chiarire che cosa intendiamo con questo temine…

La prevenzione è l’insieme di quelle azioni finalizzate a impedire o ridurre la probabilità che si verifichino eventi non desiderati.

In ambito medico con il termine prevenire s’intende quindi l’insieme delle condotte volte al mantenimento o al miglioramento dello stato di salute.

Si parla di prevenzione primaria per indicare quelle azioni volte a evitare o contrastare l’insorgenza di una malattia, la prevenzione secondaria è legata invece alla diagnosi precoce di una patologia nascente e infine la prevenzione terziaria cura e riduce i “danni” prodotti da una patologia, limitando le complicazioni.

Se a questo punto dovessi lanciare un sondaggio e chiedere quanti di voi sono andati almeno una volta nella vita dall’andrologo, sono sicura che non serva nessun tipo di calcolatore elettronico per fare i conti, poiché purtroppo, non esiste nel nostro paese una cultura della prevenzione soprattutto al maschile. Coloro i quali si recano dall’andrologo lo fanno in tarda età quando magari spinti dalla compagna, si trovano di fronte a una disfunzione sessuale o ancora peggio a fare i conti con una paternità negata. Molto spesso, infatti, l’uomo inizia a fare dei controlli solo quando una volta deciso di diventare padre, i tentativi naturali falliscono; a quel punto spinti da una compagna che rompe la barriera del “i panni sporchi si lavano in casa” si rivolgono allo specialista con un atteggiamento distaccato quasi stessero vivendo la vita di un altro.

Perché tutta questa riluttanza? Per una donna sembra tutto più naturale al punto che andare dal ginecologo in linea di massima, diventa una tappa obbligata del diventare donna. E l’uomo? Per l’uomo la sessualità è sinonimo di virilità quindi fino a che non ci sono problemi che inibiscono una regolare attività sessuale, difficilmente, si reca da uno specialista a titolo del tutto preventivo. In fondo se “il membro” funziona per quale ragione, dovrebbe recarsi da un andrologo? Le ragioni per cui andare possono essere diverse in primis perché molte delle infezioni sono asintomatiche e spesso quando ci sono delle avvisaglie, è tardi e l’intervento a qual punto è volto a limitare i danni di una patologia contratta che magari, poteva essere evitata.

La prevenzione è importante in tutti gli ambiti ma lo è ancor di più in tutti quei settori che sono dei “tabù” dove non solo non si parla di certe cose ma se presenti, bisogna lottare con tutte le energie per tenere nascosto a tutti quello che sta per capitare….

Di prevenzione all’infertilità si è iniziato a parlare solo recentemente ma una campagna di sensibilizzazione soprattutto nelle scuole diventa non solo utile ma oserei dire necessaria in una società come la nostra in cui i casi d’infertilità sono in aumento.

Gli uomini, adolescenti o adulti che siano, pensano di trovare le risposte alle loro perplessità sui propri genitali attraverso forum ai quali rivolgono le domande più disperate. Il web, infatti, garantisce l’anonimato ma non è detto che sia attendibile soprattutto in materia sanitaria.

E’ proprio per questo che ho deciso di scrivere queste due righe per ricordare di non sottovalutare segnali che ti sembrano banali e imbarazzanti, non pensare “a me non può succedere” e soprattutto rifletti sul fatto che le tue scelte di oggi hanno una ricaduta sul tuo futuro un domani …

Per saperne di più sulla prevenzione andrologica clicca qui:http://www.prevenzioneandrologica.it/

Dott.ssa Tiziana Fiore

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: