Archive for dicembre, 2011

29 dicembre 2011

La farfalla

FARFALLA

Quando pensiamo alla farfalla veniamo colpiti dalla stravaganza e la delicatezza dei suoi colori, così come dalla sua fragilità e dalla sua breve vita. E poi come mai da un bruco così brutto può nascere un animale così bella?

La farfalla è simbolo di trasformazione, inizia come un verme sgraziato da cui emerge una delle più belle creature della natura. Nella simbologia cristiana tali fasi sono associate a Vita, Morte e Resurrezione. Anche gli antichi greci indicavano con la parola “psyche” tanto l’anima quanto la farfalla (infatti pensavano che le anime dei morti diventassero farfalle). La farfalla nei nostri sogni potrebbe indicarci la volontà della nostra psiche di rinnovarsi, oppure annunciare un cambiamento nel nostro mondo interiore, l’uscita da una notte oscura.

Soffio vitale.

Annunci
21 dicembre 2011

Due

La simbologia del Numero Due

Il Due “divide, ripete e genera simmetrie” (L. M. Von Franz, 1986). Confusione ed equilibrio rappresentano le due facce della simbologia di questo numero.

L’unità primordiale originaria subisce la prima divisione in acqua e terra: ecco che il Due rompe l’unione e crea conflitto tra gli opposti. Se però pensiamo al nostro corpo e alle nostre relazioni ci rendiamo conto di come il Due ci caratterizzi: due occhi, due orecchie, due mani, due piedi, due polmoni, due amanti, madre e figlio… In questo caso la “perdita” dell’unità rappresenta al contrario un armonioso incontro duale, un simbolo di intimità, di riunificazione risanante che preannuncia il ritorno all’armonia.

Tag:
19 dicembre 2011

Percorso di gruppo

Granelli di psicologia

è lieta di invitarvi al percorso di gruppo dal titolo:

“INIZIANDO IL NUOVO ANNO…”

 

Un percorso di crescita personale per iniziare il nuovo anno alleggeriti dal “vecchio” e carichi di rinnovate energie.

Gli incontri saranno condotti con i “metodi attivi”.

Per saperne di più clicca qui.

16 dicembre 2011

Il numero uno

LA SIMBOLOGIADEL NUMERO 1

 

L’uno simboleggia l’individuo, l’unità, l’inizio, la potenzialità che può diventare altro. Racchiude in sé tutti gli altri numeri. C.G. Jung vede nel numero Uno “l’unità, l’Uno-Tutto, l’Unico e la non-dualità; cioè non un numero ma un concetto filosofico, o archetipo e attributo di Dio, la monade” (C.G. Jung, 1975).

 

Se da un lato l’uno ci rimanda al nostro stato primitivo, in cui eravamo un tutt’uno con la nostra Madre, e quindi si lega ai nostri aspetti più infantili, dall’altro può indicare qualcosa di completamente differente: la totalità della persona. Quando diciamo “Io sono il numero Uno” rischiamo di sconfinare in una condizione di egocentrismo, oppure esprimiamo una verità assoluta: ogni individuo è unico e diverso dagli altri.

 

9 dicembre 2011

Il leone

IL LEONE

Come tutti gli animali, il leone esprime un istinto, una pulsione dell’uomo. Il leone è il Re della foresta, forte, coraggioso e saggio. Oltre a questo, il leone simboleggia il Sole, l’oro, l’energia penetrante della luce.

Dal punto di vista negativo, emerge il simbolo di un orientamento sociale malvagio: la tendenza a dominare, a imporre brutalmente la propria forza o la propria autorità.

Il Leone è anche il quinto segno dello zodiaco, nel mezzo dell’estate. Cuore dello zodiaco, esprime la goia di vivere, l’ambizione, l’orgoglio e l’elevazione.

2 dicembre 2011

Norme in materia di DSA: che fare?

GENITORI, INSEGNANTI E TERAPISTI: COME COMPORTARSI DI FRONTE ALLA NUOVA NORMATIVA SUI DSA?

Negli ultimi mesi sembra emergere sempre più la necessità di chiarire quali siano i diritti e i doveri in materia di DSA. La mia attività lavorativa, nella scuola e nel privato, mi ha posto più volte di fronte a questo problema, ritengo quindi utile fornire alcune linee guida a tutti coloro che si trovano in balia di lunghe liste d’attesa, che non sanno se accettare o meno le diagnosi o che non sanno se poterle fare…

In regione Lombardia dobbiamo fare riferimento alla Legge Nazionale 8 ottobre 2010 n. 170 “Nuove norme in materia di Disturbi Specifici di Apprendimento in ambito sscolastico.” e alle norme attuative emesse in data 5.7.2011 dalla Regione.

http://www.opl.it/media/news/disturbi_apprendimento_opl_11_05894-2.pdf

L’Albo degli Psicologi della Lombardia si stà muovendo al fine di facilitare i genitori nell’ottenere la certificazione, riporto dal sito di Opl l’ultimo aggiornamento a riguardo:

Disturbi Specifici dell’apprendimento: OPL prosegue le trattative con la regione

24-11-2011

OPL continua a seguire con attenzione le modalità con cui la Regione Lombardia sta trasformando in disposizioni attuative le “Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico“.
In collaborazione con AIRIPA, abbiamo infatti prodotto una serie di importanti riflessioni e richieste da inviare alla Regione Lombardia.

Il gruppo di lavoro OPL sulla Neuropsicologia si è interfacciato con AIRIPA (Associazione Italiana per la Ricerca e l’Intervento nella Psicopatologia dell’Apprendimento) per esaminare le criticità della legge in oggetto e proporre una revisione delle misure attuative che consentano di migliorarne l’applicabilità.
In particolare i punti critici dell’attuale nota regionale su cui OPL e AIRIPA convergono sono, sinteticamente:

  • Qualsiasi      consorzio di operatori, qualificati o meno rispetto alle problematiche dei      DSA, potrebbe porsi come soggetto accreditato per la diagnosi.
  • Non viene      specificato quale dei tre elementi dell’equipe sia autorizzato a formulare      la diagnosi, ponendo tutte e tre le figure professionali previste      (psicologo, neuropsichiatra infantile e logopedista) sullo stesso piano.
  • Non viene      riconosciuta in modo esplicito l’autonomia professionale dello psicologo.
  • Pone i      genitori in una situazione economica difficile, obbligandoli a servirsi di      un’equipe di tre professionisti che spesso, per mancanza di risorse nel      pubblico, devono essere cercati nel privato.

Tra breve sia OPL che AIRIPA invieranno, sulla base di questo lavoro comune, una lettera alla Regione, confidando questa volta di ricevere un maggiore ascolto rispetto a quanto accaduto finora. Vi faremo avere a breve tutti gli aggiornamenti.

Nell’attesa di ulteriori sviluppi, la situazione attuale risulta essere quella sopra descritta.

Dott.ssa Irene Bellini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: