Seleziona una pagina

IL MARE

L’altra notte, come tante altre volte, è venuto a farmi visita in sogno il mare. Questa volta però non era così amichevole come al solito… Simbolicamente il mare, ci rimanda alla madre. Alla madre buona, nei suoi aspetti di contenimento, abbraccio, culla, coccola, fonte di vita e nutrimento. Alla madre cattiva che porta paura e distruzione, con le sue grandi onde e le sue gelide acque, non più così accoglienti. In questo caso ci troviamo immersi nel profondo e non c’è nulla che possa proteggerci, per questo il mare rappresenta anche l’inconscio, quel luogo in cui albergano le nostre emozioni, i nostri pensieri nascosti. Allora ogni tanto il mare ci informa che possiamo dargli uno sguardo e non avere così paura dei maremoti…

Irene

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: