sull’uso del computer in caso di disgrafia

SULL’USO DEL COMPUTER

Qualcuno può chiedersi se l’utilizzo del computer non sarà in grado in un prossimo futuro di sostituire la scrittura a mano (e sollevare perplessità sulla diffusione della professione di rieducatore) ma questa rimane il modo più semplice di comunicazione scritta nell’uso quotidiano oltre all’importanza giuridica che comunque riveste la firma come assunzione di impegni e responsabilità.  Inoltre ricerche in campo bioneurologico affermano che l’atto grafico attiva gradualmente capacità cognitive, motorie e linguistiche, abbia cioè benefici sullo sviluppo cerebrale del bambino. Secondo Chomsky, poi,  la conquista della scrittura avviene attraverso un notevole lavoro di concettualizzazione basato sulla progressiva formulazione di ipotesi sul funzionamento della scrittura, il bambino cioè procede per prove ed errori secondo tappe evolutive individuali.
In molti casi sostituire la scrittura a mano con quella al computer corrisponde al girare le spalle ad una difficoltà, nasconderla, non risolverla. E’ chiaro che ogni situazione è diversa dalle altre e che non esistono regole precise, ma il computer, e talvolta anche lo stampato maiuscolo, vengono scelti dall’adulto con troppa facilità non tenendo conto del riscontro emotivo che può avere nel bambino il mettere da parte le sue letterine. Non dimenticherò mai la gioia di una ragazzina che mi mostra la sua carta di identità con la sua bella firma in corsivo.
Irene

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: