LA FORMICA

In onore di un’amica che sembra aver trovato nella formichina il suo “daimon” , cerchiamo di capire che cosa simboleggia. Se pensiamo alla formica la prima cosa che viene in mente è la sua laboriosità e la sua forza.Ma come fanno a trasportare quelle briciole di pane così grandi e pesanti per loro? E poi la loro organizzazione…file ordinate di piccoli esserini neri che trasportano cibo verso la loro “casa” per nutrire la loro “comunità”.

La formica è infatti simbolo di attività industriosa, di una vita sociale organizzata; ma anche di previdenza che secondo La Fontaine arriva fino all’egoismo e all’avarizia. Il Buddhismo tibetano considera la formica nel formicaio come un simbolo di vita industriosa e di attaccamento eccessivo ai beni del mondo terreno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: