LA GIRAFFA

Ieri mi è capitata tra le mani una cartolina con sopra una giraffa e ne ho cercato il significato…non è andata proprio come me l’aspettavo. Innanzi tutto la giraffa ci fa pensare ad un animale selvaggio, anche se non particolarmente aggressivo, che vive in spazi aperti e “guarda il mondo dall’alto”,  ha il collo molto lungo che rende particolarmente distante il suo cuore dal suo cervello. Si può pensare quindi all’avere un’ampia visione delle cose, ma anche alla distanza che si pone tra il mon

do emotivo e quello razionale. Si può anche pensare ad una situazione particolare in cui appare utile, grazie ad una visione completa del reale, uno stacco emotivo, ricordando che la giraffa non è un animale aggrissivo e che dunque non è quello l’agito da mettere in atto. Oppure potrebbe essere il segnale che è in atto un distanziamento dal mondo delle emozioni di tipo disfunzionale. Insomma per quanto la giraffa non appartenga al nostro “ambiente” ha molto da dirci quando viene a trovarci!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: